Seleziona una pagina

PRESENTAZIONE

La rinosinusite (RS) è una patologia infiammatoria del naso e dei seni paranasali che può essere distinta in una forma acuta ed una forma cronica a seconda della persistenza o meno della sintomatologia oltre le 12 settimane. In accordo con la definizione fornita dal documento europeo sulla RS (EPOS), i sintomi cardine che caratterizzano la rinosinusite cronica (CRS) sono:

– l’ostruzione respiratoria nasale, parimenti intesa come sensazione di congestione nasale;

– l’intensa secrezione nasale che può essere riferita sia a livello anteriore come necessità di soffiare incessantemente il naso, sia posteriore, altrimenti nota come post-nasal drip, inteso come drenaggio retronasale delle secrezioni.

A tali manifestazioni si associa un corteo di disturbi di intensità e numero variabile che spesso viene attribuito dal paziente stesso come l’affezione predominante dato il loro forte impatto sulla qualità della vita; tra questi ritroviamo il senso di dolore o pesantezza del volto, cefalea frontale e/o sovraorbitaria, ovattamento auricolare, iposmia ed ipogeusia.

Al fine di porre diagnosi di CRS, al quadro sintomatologico è necessario associare il dato obiettivo che può essere rappresentato dalla presenza di almeno uno tra:

– segni endoscopici endonasali di infiammazione cronica come la presenza di polipi, secrezioni mucopurulente a provenienza dai meati ed edema mucosale;

– segni radiologici che forniscono una visione indiretta della flogosi a carico degli osti sinusali e dei seni paranasali.

Con l’introduzione dei criteri diagnostici basati sui sintomi EPOS è stato possibile effettuare la stima ed il confronto regionale della prevalenza di CRS in ampie popolazioni in modo standardizzato.

Utilizzando tali criteri, la prevalenza complessiva della CRS stimata a livello del territorio europeo si attesta intorno al 10,9% nella popolazione generale (range 6,9 -27,1%). All’interno della popolazione rinosinusitica, i pazienti senza polipi nasali rappresentano circa i 2/3 della totalità. I pazienti con polipi nasali, sebbene minoritari, tendono ad avere una malattia clinicamente più grave e difficile da trattare. La variante con polipi nasali è principalmente una malattia ad esordio nell’adulto, con un’età media di insorgenza che si attesta attorno ai 40-50 anni, la CRS senza polipi nasali è prevalente nei soggetti di età inferiore ai 40 anni.

 

 

PROGRAMMA PRELIMINARE

SABATO 16 OTTOBRE

07:00 – Assemblea Accademia Italiana di Rinologia (PRIMA CONVOCAZIONE)
08:30 – Accoglienza e registrazione
08:45 – Introduzione e presentazione obiettivi del PDTA – A. Macchi
09:00 – Eziopatogenesi e sintomatologia della CRSwNP – C. Biagini – M. Catalani – A. Giorli

Prima sessione
Moderatori: M. Bussi – G. Felisati

09:20 – Il percorso diagnostico – F. Rikki Canevari
09:40 – Il percorso terapeutico
La terapia medica – C. Pipolo – I. Pollicina
La terapia chirurgica – F. Arnone – A. Dragonetti – G. Gramellini
I biologici – C. Cavaliere – I. La Mantia
10:25 – Il trattamento post – chirurgico del paziente: la terapia farmacologica – A. Macchi

10:35 – Coffee Break

10:45 – Riunione Consiglio Direttivo Accademia Italiana di Rinologia
11:00 – RINET: la banca dati per la CRS – P. Castelnuovo – S. Gallo – E. Heffler
11:20 – L’identificazione del paziente per la terapia biologica e i criteri di prescrizione – L. Malvezzi – L. Presutti
12:00 – I primi dati della terapia biologica pro-contro – E. De Corso – E. Pasquini – V. Seccia
12:20 – Tavola rotonda: proposta di un PDTA sulla rinosinusite cronica-opinioni a confronto – M. Benazzo – M. Bignami – A. Gallo – L. Malvezzi – P. Nicolai – G. Paludetti – I. Tasca
13:10 – Conclusioni e compilazione questionari obbligatori
13:30 – Assemblea Accademia Italiana di Rinologia (SECONDA CONVOCAZIONE)

RESPONSABILE SCIENTIFICO

ALBERTO MACCHI

ALBERTO MACCHI

FACULTY

Flavio Arnone (Milano)
Marco Benazzo (Pavia)
Cesare Biagini (Siena)
Maurizio Bignami (Como)
Mario Bussi (Milano)
Frank Rikki Canevari (Genova)
Paolo Castelnuovo (Varese)
Carlo Cavaliere (Roma)
Maurizio Catalani (Torino)
Eugenio De Corso (Roma)
Alberto Dragonetti (Milano)
Giovanni Felisati (Milano)
Andrea Gallo (Roma)
Stefania Gallo (Varese)

Alessia Giorli (Siena)
Giulia Gramellini (Milano)
Enrico Heffler (Rozzano)
Ignazio La Mantia (Catania)
Alberto Macchi (Varese)
Luca Malvezzi (Rozzano)
Piero Nicolai (Padova)
Gaetano Paludetti (Roma)
Ernesto Pasquini (Bologna)
Carlotta Pipolo (Milano)
Isabella Pollicina (Catania)
Livio Presutti (Bologna)
Veronica Seccia (Pisa)
Ignazio Tasca (Imola)

ISCRIZIONI

ECM (EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA)

EVENTO RES
Il Congresso è stato accreditato in AGENAS per il rilascio dei crediti formativi ECM.

PROVIDER ECM: PSA & CF SRL
ID PROVIDER: N,. 210
EVENTO N°: 329887
EDIZIONE N°: 1
NUMERO PARTECIPANTI: MAX 100
ORE FORMATIVE: 4 ORE
CREDITI ECM: 4
PROFESSIONI ACCREDITATE:
– MEDICI CHIRURGHI SPECIALISTI IN: ALLERGOLOGIA ED IMMUNOLOGIA CLINICA – AUDIOLOGIA E FONIATRIA – CHIRURGIA MAXILLO FACCIALE – MALATTIE DELL’APPARATO RESPIRATORIO – OTORINOLARINGOIATRIA

EVENTO GRATUITO PER I SOCI IAR REGOLARMENTE ISCRITTI
PER ISCRIZIONI: www.psacf.it – iscrizione – IAR 2021

Per info inviare una mail a: iar2021@psacf.it

INFORMAZIONI
Al termine dell’Evento per approfondire gli argomenti trattati verrà realizzata una FAD ASINCRONA ACCREDITATA ECM sotto l’egida dell’Accademia Italiana di Rinologia.

LOCATION CONGRESSUALE

ROYAL HOTEL CARLTON - BOLOGNA

IN AUTO

Per raggiungere la struttura con un navigatore satellitare, inserire Via Milazzo 6 per evitare la zona a traffico limitato.

DALL'AEROPORTO "G. MARCONI"

L’hotel si trova a soli 5 km dall’aeroporto G. Marconi.
Una navetta gratuita potrebbe essere disponibile, richiedere i dettagli e la disponibilità alla Reception.

DALLA STAZIONE DI BOLOGNA

A soli 300 metri dalla Stazione Centrale ed al limite della ZTL.

INFO PER SPONSOR

AREA ESPOSITIVA

SPAZI DISPONIBILI

SPAZI NON DISPONIBILI

CON IL SUPPORTO INCONDIZIONATO

PATROCINI

Contattaci

Accettazione Privacy

6 + 15 =

PSA & CF Eventi